Project S.M.A.R.T. 4.0

Formula Iozzi è una startup nata in piena pandemia che intende sviluppare una soluzione innovativa per il mercato tessile, denominata S.M.A.R.T. 4.0 (Sistema Manifatturiero Autenticabile Responsivo Tessile 4.0) e la sua realizzazione è imperniata su tre elementi chiave: anticontraffazione, sicurezza personale, eco sostenibilità. L'infrastruttura tecnologica atta a permettere agli indumenti di diventare intelligenti e concatena questi due elementi:

  1. ETICHETTE CON CIRCUITO TECNOLOGICO RFID-NFC All'interno dell'indumento viene inserita una speciale etichetta dotata di proprietà elettromagnetiche di appannaggio della famiglia degli RFID, con protocollo NFC. Ingloberemo l etichetta all'interno di un tessuto ecologico certificato e lo rivestiremo con un nano-strato protettivo di 100nm idro e oleo repellente, in modo da renderla resistente ai lavaggi anche all'interno di lavatrici di comune uso. Questa etichetta NFC diventa l attivatore tecnologico dell'indumento.
  2. APP IN CLOUD PER LA LETTURA L'App dà la possibilità all'utente finale di interagire con il capo di abbigliamento. Avvicinandovi il telefono, infatti, l'utente viene reindirizzato automaticamente all App su Google Play o App Store a seconda del tipo di sistema operativo. L'App a questo punto rileva il codice alfanumerico dell'etichetta ed effettua un matching con il nostro database. 

RISULTATO DELLE DUE FASI:

  • ABBIGLIAMENTO IOT Dall'interazione tra etichetta NFC e App la nostra soluzione permette all'indumento tradizionale di acquisire questi due benefici:
    • CERTEZZA DI AUTENTICITA Con la nostra soluzione, viene effettuato un match tra il nostro database interno ed il codice nell'etichetta, se il match va a buon fine, il prodotto è autentico e all'utente appaiono una spunta verde di autenticità e le info sui materiali di cui è composto il capo. L'utente ha accesso a molte più informazioni rispetto ad un etichetta standard.
    • SICUREZZA PERSONALE E SUI LUOGHI DI LAVORO Chi indossa l' indumento intelligente, oppure il datore di lavoro che lo fornisce ai suoi dipendenti, può abilitare la funzionalità accessoria in cui inserire le informazioni utili per un pronto intervento sanitario in caso di incidente, tra queste: gruppo sanguigno, presenza di patologie, allergie, numeri di telefono dei familiari. Le divise delle forze dell'ordine, con la nostra soluzione, erogherebbero informazioni preziose per il personale medico preposto all'intervento e potrebbero salvare la vita degli agenti.